Nonno oltre la linea

C'è un nonno oltre la linea, capelli bianchi, viso paffuto, occhiali. Un nonno che sembra un po' sempliciotto, anche un po' rimbambito ogni tanto e che deve molto al pallone perché dal calcio ha avuto parecchio. Un lavoro, per esempio, che continua ad avere addirittura con ancora più responsabilità nonostante l'età e gli anni accumulati... Continue Reading →

Annunci

Parliamo di vincolo, presidente Tavecchio?

  Presidente Tavecchio, ho una domanda per Lei, semplice e diretta: mi spiega perché non vuole trattare il tema del vincolo? Velocemente intendo. Non mi risponda però che il vincolo non è un problema, come ha fatto in passato, perché questa è l'unica cosa che non voglio sentir dire, non solo perché è un'inesattezza enorme... Continue Reading →

Vincolo, sempre vincolo.

Dei ragazzi (e delle ragazze perché anche nel calcio femminile funziona allo stesso modo) che smettono di giocare perché vincolati e schiavi delle società se ne parla spesso, ci si indigna frequentemente ma poi si resta impantanati e nulla accade nonostante le parole e le buone intenzioni dei vertici del calcio ( e non solo).  ... Continue Reading →

Due “cosi” così

L'errore è degli altri. Uno parla di mangiabanane, non uno qualunque però, il candidato (poi eletto e condannato dalla FIFA) alla guida della FIGC. L'altro (consigliere federale, ma per alcuni molto di più di un semplice consigliere), qualche mese dopo invece, per difendere l'amico – indifendibile – definisce cosi i bambini africani che il numero uno... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑