Quello che non ti è permesso

La tua è una partenza ad handicap. Buona parte di chi è sugli spalti ritiene che tu non sia ne capace ne competente prima ancora di vederti all'opera. Ma anche tra chi calpesta il tuo stesso terreno di gioco c'è qualcuno che la pensa allo stesso modo. Per alcuni non sei all’altezza e mai lo... Continue Reading →

Annunci

Ancora oltre la linea

Non c'è due senza tre. Dopo Oltre la linea e Contrasti ecco il terzo libro per UCGC Onlus. La mia esperienza da agente di calciatori prima, e di dirigente sportivo poi, mi ha portato a conoscere piuttosto bene il calcio cosiddetto - e pure erroneamente – minore, quello giovanile, quello femminile e il mondo dei... Continue Reading →

Direttore (anti)sportivo

E' mentre sei al bar dell'AtaHotel tra una chiacchierata e un affare da provare a portare a casa, un pettegolezzo calcistico su questo o quel presidente in difficoltà (e non sono pochi!), un caffè o un crodino, in mezzo a tanti tuoi colleghi di Serie A decisamente più indaffarati di te, che ripensi che la... Continue Reading →

Due clic per Un cuore grande così

Ci sono due libri in circolazione che supportano il progetto di Un cuore grande così. Uno del 2016 e l'altro del 2017. Il primo è “Oltre la linea - Viaggio nell'Inferno del calcio giovanile” e come si può intuire dal titolo in queste pagine l'inferno del mondo del calcio giovanile è descritto attraverso le storie... Continue Reading →

Scarpe al chiodo

  E' precarietà. E' consapevolezza che altro è difficile fare. E' negare che altro si sia in grado di farlo. Il sogno è terminato. Ora bisogna fare i conti con la realtà, con una carriera che si è trascinata per una quindicina di anni tra alti e bassi senza raggiungere punte altissime che adesso è arrivata... Continue Reading →

Tutto in tre giorni

Lo devi ammettere, è quello che più ti è dispiaciuto perdere perché è quello in cui credevi maggiormente e che più di tutti ti piaceva. Colpa del ruolo che ricopre, che è il tuo preferito, ma anche del suo carateraccio, che tanto sembra somigliare al tuo, cui va aggiunta una forza istintiva una predisposizione naturale al... Continue Reading →

Un (quasi) portiere da sistemare

Lui è alto. Solo alto. Anzi, per i tuoi canoni, pure troppo alto. L'altro invece è rumoroso. Troppo, sempre per i tuoi canoni, rumoroso. Quasi fastidioso. Lui è un portiere di 16 anni da compiere. L'altro è il padre. La cornice di oggi è un campo nei pressi di un lago vicino a Varese. E'... Continue Reading →

Provino 2.0

  Poi' c'è lui, oltre la linea. Un mister duro, che sceglie i suoi uomini basandosi sulla cattiveria agonistica prima della tecnica. Lo hai visto allenare e ti è piaciuto poco, ma si sa che finché i risultati ti danno ragione, la panchina è ben salda e fa lo stesso se il gioco non arriva,... Continue Reading →

Fatica oltre la linea.

Quando parli di Raiola sei solo uno agentucolo che non ce l'ha fatta e che, stracolmo di invidia, accusa il più grande (in realtà è solo il più noto, ma è altra questione). Se racconti le porcherie che vedi ai livelli bassi del nostro calcio, sei invece solo un rompicoglioni invidioso di colleghi non famosi che... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑