Quello che non ti è permesso

La tua è una partenza ad handicap. Buona parte di chi è sugli spalti ritiene che tu non sia ne capace ne competente prima ancora di vederti all'opera. Ma anche tra chi calpesta il tuo stesso terreno di gioco c'è qualcuno che la pensa allo stesso modo. Per alcuni non sei all’altezza e mai lo... Continue Reading →

Annunci

La N.24

Avrei voluto restare fuori dallo spogliatoio. Aspettare che uscisse, piazzarmi davanti e risolvere la questione. Con le mani non solo con le parole. Avrei dovuto fare così per stemperare la rabbia che provo in questo momento. “Biglietto, prego” È la voce del controllore a staccarmi da questo pensiero e dalla fronte appoggiata al finestrino. “Eccolo.”... Continue Reading →

I Bambini Subbuteo

Li ho visti anch’io il procuratore che guarda con la lista dei bambini in mano, l’osservatore che fa scouting, i genitori che gridano come ossessi e più in là il responsabile della scuola calcio della squadra importante. Tutti intorno al rettangolo verde, loro dentro, tra le linee bianche e la rete. Noi fuori, aggrappati, emozionati,... Continue Reading →

Più esempi che consigli

Non basta. Non è certo un cartello piazzato sulla rete di recinzione del campetto, nella parte d'ingresso alla tribunetta a fare cultura sportiva. Nemmeno serve a far riflettere oramai, al massimo può essere un buon soggetto per una foto da postare sui social. Purtroppo direi.  Ricordo che qualche anno fa quando iniziarono a fare capolino... Continue Reading →

Fattore sponsor

Se la dea bendata guarda da un’altra parte e il calciatore si ritrova, intorno ai 18 anni, nella delicata fase in cui fare il salto tra il percorso giovanile e il calcio dei grandi, la lotta per arrivare si fa più dura. Ed è ancora più selettiva, perché i posti disponibili sono pochissimi rispetto alla... Continue Reading →

Diventerò calciatore

Quindi, quasi all’improvviso, si viaggia anche questa notte. Il pulmino bianco è lì che mi aspetta, pronto ad accompagnarmi in un altro campo di calcio per un’altra prova. Borsone da una parte e valigia preparata in fretta dall’altra, in questa stanza non tornerò più. Chissà quante altre ne vedrò da qui alla fine di questi... Continue Reading →

Un direttore

In una società il presidente detta le linee guida ma è il direttore sportivo a dover gestire e coordinare tutti gli aspetti organizzativi, amministrativi, tecnici e manageriali. Non solo acquisto e vendita di giocatori durante il mercato, ma anche una gestione piuttosto ampia e complessa che riguarda vari settori di una società di calcio. Carica... Continue Reading →

Dodici anni e un procuratore

Dodici anni con il procuratore? E' possibile? Sì lo è. A Torino come a Roma, Milano, Palermo, Udine, Napoli o Lecce tanto per citare alcune piazze dove ne hai trovati diversi e dalle altre parti la situazione non è di certo differente. La ricerca del piccolo campione negli ultimi anni, è scesa sempre più in... Continue Reading →

Vuoi lo svincolo? Dammi diecimila euro!

Fabrizio ha diciotto anni e gioca in una società che milita nella sesta serie del calcio italiano, in Promozione. Fino a venticinque anni non avrà possibilità di scegliere liberamente dove giocare perché, come tanti ragazzi e ragazze che giocano a calcio nel mondo dei dilettanti, Fabrizio è prigioniero del vincolo sportivo. Lui vuole cambiare squadra,... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑